Calanco di Mugel

Il Calanco di Mugel è uno spettacolo naturale del massiccio del « Bec de l’Aigle » (becco dell’aquila). Si tratta di una fortezza geologica vera e propria che fu costruita sui torrenti dei periodi interglaciali. I ciottoli costruito un nuovo conglomerato nel corso del tempo, chiamato « poudingue ».

Questo calanco è anche sede di un giardino botanico chiamato « Parc du Mugel », che La invita a passeggiare e scoprire le varie piante regionali, alcune delle quali sono abbastanza rare. La vegetazione elastica rappresenta innumerevoli tipi: lecci, querce da sughero, castagni, alberi di alloro e alberi nobili di alloro, carrubi, pini d’Aleppo, pini di pietra, bambù, fiori selvatici, piante aromatiche e officinali, e una collezione di agrumi e rose.

Gli stagni di raccolta per irrigare il parco sono pieni di acqua piovana e anche crescere canna in loro, che dà al parco un ambiente fresco.

Una passeggiata piuttosto ripida conduce fino al belvedere che offre una vista panoramica sul mare aperto. Troverà anche un luogo designato per pic-nic e un parco giochi per bambini.

Il Calanco di Mugel è aperto tutto l’anno.

Il Parco di Mugel, tuttavia, può essere chiuso a causa delle cattive condizioni atmosferiche (forte vento), con provvedimento prefettizio.

[/vc_column][/vc_row]